Un bulgaro per coach Costagliola: ecco Yusuph Terzi.

La societa’ Angri Pallacanestro comunica di aver raggiunto un accordo di natura biennale con l’atleta di nazionalità bulgara Erdjan Yusuph Terzi.
Classe 2003, Play/guardia di 185 cm x 78 kg, Erdjan è fresco reduce dagli European Challenger U18 disputati in Slovacchia lo scorso luglio con la maglia nazionale della Bulgaria.
Cresciuto nelle giovanili del Chernomorets, società partecipante alla serie A1 Bulgaria, Terzi si è meritata questa prestigiosa convocazione e vetrina europea dopo aver disputato delle ottime fasi finali del campionato nazionale di categoria U19 chiusi alla media di 20.4 punti, 7.8 assist, 5.8 rimbalzi ed 1.6 palle recuperate nelle gare disputate.
Erdjan è un play/guardia moderno, abile a creare un vantaggio per se e ancor più per gli altri dal gioco in pick&roll, ottimo nello spingere il gioco in campo aperto e tenace difensore su palla. Caratteristiche importanti che non sono passate inosservate allo scouting grigiorosso e ne hanno determinato l’ingaggio in ottica prima squadra ed U19 Eccellenza.

Queste le dichiarazioni del nuovo Condor:

“Sono un giocatore di squadra. Mi piace creare gioco per i compagni e sono contento quando la squadra ha un grande affiatamento e penso che chel’avremo in questa stagione.
Tra le opportunità ricevute Angri mi ha presentato la migliore offerta formativa per crescere come giocatore di basket. Lo staff tecnico è di primo livello e l’organizzazione mi è sembrata subito ottimale. La mia ambizione è quella di contribuire a raggiungere i migliori risultati possibili sia con la squadra di CGold che di U19, prometto ai nostri tifosi massimo impegno ed una stagione incredibile fatta di tanti momenti positivi.“

Queste le dichiarazioni del Direttore Sportivo Tony Benincasa:

“Un altro reclutamento che ci inorgoglisce e testimonia come la nostra azione stia sempre più allargandosi andando oltre i confini regionali e nazionali. Abbiamo deciso di puntare su Terzi perché tra i vari profili scoutizzati dal nostro coach Costagliola è quello che ci ha maggiormente impressionato per le sue doti caratteriali oltre che fisico-tecniche. La determinazione, la convinzione che ci ha trasmesso nell’inseguire questa scelta ci lasciano fiduciosi che possa ambientarsi in breve tempo ed essere pronto ad avere un ruolo importante sia con la prima squadra che con l’Under19.”

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi