TERZO QUARTO SUPER, I CONDORS SUPERANO BELLIZZI IN COPPA CAMPANIA

Angri Pallacanestro – Basket Bellizzi: 78-66 (20-23; 20-16; 27-10; 11-17)

L’ Angri Pallacanestro bissa il successo di mercoledì ed accede ai quarti di finale di Coppa Campania superando la resistenza di un ottimo Bellizzi. I ragazzi di coach Costagliola, ancora privi di Sako per problemi burocratici, dopo aver stentato in avvio nel prendere le misure all’attacco ospite piazzano il break vincente nei due quarti centrali chiusi con un parziale totale di 47 a 26.

La partita:

Avvio di quarto con Markovic che inizia a far sentire la sua presenza sotto canestro, Terzi in penetrazione trova i suoi primi punti con la canotta dei Condors prima che l’eccessiva voglia di fare lo spinga al terzo fallo in poco più di 3’ di gioco. E’ una tripla dell’ex Iannicelli a firmare il primo sorpasso  sul 28-27. Adesso la difesa grigiorossa si fa sentire, i Condors si distendono in attacco in contropiede e sciorinano sprazzi di bel gioco. Un fade away di Cirillo dal post spinge i suoi sul +8 a 3’30” sul 40-32 prima che i viaggianti sfruttino le nuove amnesie della retroguardia locale e chiudino il quarto sotto di una lunghezza sul 40-39.

Una tripla di Esposito apre le danze al rientro dagli spogliatoi per il nuovo vantaggio ospite (40-42) ma i ragazzi di coach Costagliola serrano le fila in difesa iniziando a trovare energia e fluidità continua sui due lati del campo, Markovic e Chirico siglano il +7 sul 49-42 ma Trapani da tre punisce una difesa pigra di Izzo ed appoggio da sotto di Engelbrecht avvicinando nuovamente i viaggianti prima della risposta di Markovic da tre (52-49). E’ il preludio a tre minuti perfetti dei ragazzi di coach Costagliola che non sbagliano più’ nulla e chiudono il terzo parziale sul 67-49 con un break di 15-0.

Coach Costagliola fa tirare il fiato in avvio ultimo quarto al trio Chirico – Chiavazzo – Markovic, i locali perdono incisività in attacco e solidità difensiva Bellizzi non molla e si avvicina grazie alle iniziative di Trapani sino al 69-62 a 5’ dalla fine. La panchina locale si affida all’ esperienza di Markovic e Chiavazzo, il rientro in campo di Chirico dona nuovo fosforo ai suoi ed e’ proprio una tripla del play classe 2001 a mettere il punto esclamativo alla gara. E’ un layup di Di Domenico a chiudere il punteggio sul 78-66 finale.

Le dichiarazioni di coach Costagliola al termine della gara:

“Vittoria giunta al termine di una partita vera, con due squadre che stanno crescendo in termini di condizione fisica ed affiatamento tecnico-tattico. Siamo stati un pò alterni durante il corso gara, abbiamo avuto dei momenti molto positivi con una ottima continuità tra fase difensiva ed offensiva altri meno buoni con vistosi cali di energia e di attenzione. Chiudiamo la preseason in maniera soddisfacente, la squadra sta crescendo e sta integrando sempre meglio le potenzialità a disposizione. Oggi altri ragazzi hanno rotto il ghiaccio e questa cosa aiuterà in vista dell’esordio in campionato di domenica. Un ringraziamento ai tifosi che già da queste prime partite ci stanno facendo sentire il loro calore e sostegno. Ci aspetta un campionato lungo ed impegnativo, non mancheranno i momenti difficili ed avere sempre la loro energia positiva a spingerci sarà fondamentale nel corso della stagione.”

Grazie a questa vittoria i ragazzi cari al Presidente Campitiello approdano ai quarti di finale di Coppa Campania in programma a Marzo dove sfideranno la vincente tra la Miwa Energia Benevento ed il Delfino Mugnano e si lanciano nel migliore dei modi verso l’esordio in campionato contro la Pallacanestro Salerno.

L’appuntamento per tutti i tifosi ed appassionati è fissato per Domenica 10 Ottobre alle ore 18.30 nuovamente al PalaGalvani di Angri.

 

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi