Scopriamo il nostro prossimo avversario: C.A.P Nola Basket.

TESTACODA– Sfida che si prospetta importante quella che andrà in scena Domenica sera al PalaGalvani, dove si affronteranno la Primelab Angri Pallacanestro ed il CAP Nola Basket, al momento agli antipodi in classifica.

I doriani si trovano infatti al 5 posto in classifica, frutto delle 7 vittorie e 3 sconfitte accumulate fin qui e che sono valsi 14 punti. Al contrario i napoletani stazionano al penultimo posto in graduatoria, con 2 soli punti ottenuti contro la Virtus Monte di Procida alla 7 giornata.

Analizzando i numeri di questa stagione si nota come la squadra nolana sia il secondo peggior attacco del campionato con 588 punti realizzati e 58.8 di media, mentre la Primelab è il primo attacco del girone campano con 916 punti realizzati e 91.6 di media. Difensivamente, invece, i numeri delle due squadre sono quasi simili con Nola che ha concesso fin qui 769 punti agli avversari, mentre la Primelab 710.

Lo scorso anno le due compagini si sono affrontate tre volte (due in campionato ed una in Coppa Campania) e, in tutt’e tre i casi i ragazzi di coach Massaro, seppur con qualche difficoltà, hanno ottenuta la vittoria.

Coach Felice Caporaso.

ATTENZIONE A…- Miglior realizzatore della squadra di coach Felice Caporaso è la guardia Stefano D’Angelo.

Prodotto del vivaio nolano, il giovane cestista classe ’96 si sta affermando come uno dei migliori prospetti del campionato, caricandosi più volte la squadra sulle spalle. Si sta dunque dimostrando un realizzatore di assoluto rispetto con il 117 realizzati, una media di 11.7 ed un high score di 18, segnato contro Bellizzi.

Oltre a lui bisogna prestare particolare attenzione anche a Ruotolo Sabatino, secondo miglior marcatore dei suoi con 89 punti messi a referto fin qui, ai tre veterani Riccio, Confessore e Federici ed infine al giovane play De Sena ed all’ala piccola Caporaso.

INSIDIE NASCOSTE– Bisognerà dunque non sottovalutare un match che, all’apparenza, può sembrare agevole e scontato. I giovani cestisti nolani si presenteranno sul parquet doriano con l’intento di conseguire una vittoria di prestigio che può dar loro slancio e morale in vista della seconda parte di stagione. Ci sarà dunque bisogno di tanta concentrazione per dare continuità alla bella vittoria di Domenica.

 

Christian Montella.

Ufficio stampa Primelab Angri Pallacanestro.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi