Primelab Angri Pallacanestro, una vittoria di squadra.

Primelab Angri Pallacanestro-Pallacanestro Cercola: 8271( 30-17; 13-22; 32-18; 7-14)

Primo successo annuale per la Primelab
Angri Pallacanestro. Nella 15º  turno del campionato di Serie C Gold i ragazzi di coach Massaro bagnano il PalaGalvani con una bella vittoria per 82-71 ai danni della Pallacanestro Cercola. Prova caparbia e convincente quella giocata da Forino e compagni che hanno messo le cose in chiaro fin dalla palla a due senza lasciare libertà d’azione ai viaggianti che, nonostante la sconfitta, si sono fatti valere. Vittoria importante per la banda doriana che, dopo le due precedenti sconfitte, deve rialzare la testa e ricostruire una classifica che, ad’oggi, la vede al 5º  posto.

Menzione di merito per i tifosi doriani che, nonostante il non felice momento che sta attraversando la squadra, non la abbandonano e si presentano in massa al PalaGalvani. Solo così, insieme, si può costruire qualcosa di grande.

I quintetti:

Primelab Angri Pallacanestro: Cimminella; Chiavazzo; Hankerson; D’Apice; Forino.

Pallacanestro Cercola: Del Prete; Scognamiglio; Barbieri; Balestrieri; Ordine.

La partita:

Il match viene battezzato dal lay-up del solito Hankerson. Il cestista statunitense si affermerà ancora una volta top-scorer della contesa con 27 punti a referto. Cercola risponde con il 2/2 di Balestrieri ma i padroni di casa vogliono subito mettere le cose in chiaro ed in poco tempo mettono a referto un break di 11-0 che fissa il punteggio sull’13-2. I viaggianti provano ad affidarsi ai soliti Ordine e Scognamiglio che tentano una reazione ma i doriani non arretrano di un centimetro e non lasciano spazio alle offensive ospiti. Entrano a referto quasi tutti gli uomini a disposizione della panchina angrese e, alla prima sospensione, il punteggio dice 30-17.

Ci si aspetta un prosieguo in discesa per la Primelab, ma in realtà non è così; gli ospiti non vogliono recitare il ruolo di vittima sacrificale e nel secondo quarto rientrano pericolosamente in partita. I primi minuti però sono ancora a tinte grigio rosse con i doriani che continuano a macinare gioco e punti. Entrano a referto anche Cucco, Coppola e Forino, mentre Cimminella, Chiavazzo ed Hankerson continuano a mettere in seria difficoltà la difesa dei napoletani. Proprio un canestro in appoggio di Cucco, al 14’, fa segnare il 40-26. A questo punto, i padroni di casa hanno un black-out che permette a Del Prete e compagni di tornare in partita: i viaggianti trovano ritmo e precisione dalla lunga distanza e segnano un break di 0-11 che vuol dire, al 19’, 40-35. In chiusura di quarto, Hankerson e D’Apice rispondono a Del Prete e Campa ed all’intervallo il tabellone del PalaGalvani recita 43-39.

Il secondo tempo viene aperto dal canestro di Scognamiglio che vale il 43-41. La Primelab però entra in campo con un piglio diverso, desiderosa di rimediare alle amnesie difensive che, in chiusura di secondo quarto, hanno permesso ai viaggianti il pericoloso di ritorno. I soliti Chiavazzo, Hankerson e Cimminella si caricano la squadra sulle spalle e, da soli, segnano un break di 19-2 che vale il 62-43. Cercola prova a contenere l’emorragia, ma l’offensiva doriana non ne vuole sapere di fermarsi e con una ritrovata precisione ed un accurata difesa, i padroni di casa si rendono protagonisti di un terzo quarto incredibile, dando l’affondo decisivo al match. Il canestro allo scadere di Cimminella vale il 75-47 con cui si chiude la terza frazione.

L’ultimo quarto è normale e pura gestione del risultato da parte dei condors che, con i 3 punti di Chiavazzo i apertura, toccano anche il massimo vantaggio a quota 21 (78-57). Le due squadre si assopiscono, dando vita ad un quarto con un parziale bassissimo (7-14) che, ovviamente, non cambia l’esito del match; a vincere è la Primelab Angri Pallacanestro che concede la prima gioia annuale e casalinga ai propri sostenitori.

I tabellini:

Primelab Angri Pallacanestro: Hankerson27; Cimminella 22:Chiavazzo 16;D’Apice 6; Coppola 4; Forino (K) 4; Coppola 3; Nicolaio; Tramonti; Varone. Coach: Massimo Massaro.

Pallacanestro Cercola:  Barbieri 14; Balestrieri 12; Ordine 11; Del Prete (K) 8; Campa 7; Scognamiglio 6; Piccolo 5; Menditto 4; De Rosa 3; Nappo 1. Coach: Caprio.

Christian Montella.

Ufficio stampa Primelab Angri Pallacanestro.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi