Playoff gara 2: i grigiorossi sono carichi per la sfida con Pozzuoli!

vlcsnap-2017-04-02-19h00m03s130Dopo la splendida vittoria di sabato, domani, tra le mura amiche, gli atleti doriani dovranno affrontare la Virtus Basket Pozzuoli, forti delle loro potenzialità ma soprattutto caricati dallo splendido pubblico angrese, che sicuramente accorrerà in massa al palazzetto per sostenere i ragazzi. Oggi con noi c’è uno dei pilastri fondamentali di questa squadra, il nostro team manager, nonché ex giocatore che ha sempre dato un eccellente contributo a questa squadra, Gennaro Ferraioli: “sabato sono iniziati i playoff, che rappresentano il primo obiettivo che tutti insieme, società, staff tecnico e squadra, ci eravamo posti ad inizio stagione. Sono iniziati nel migliore dei modi, con una vittoria meritata di gara 1 su un campo difficile come quello di Pozzuoli, contro una squadra forte e ben organizzata. Nei playoff ogni gara va vissuta e giocata con la massima intensità, concentrazione e voglia di lottare;  devo dire che i ragazzi hanno perfettamente interpretato la gara, giocando inoltre con estrema tranquillità senza innervosirsi né demotivarsi quando Pozzuoli pur sotto di 16 punti è riuscita a rifarsi sotto. Ciò dimostra come l’esperienza di alcuni nostri giocatori abituati a giocare tante di queste gare sia risultata decisiva non solo per la vittoria ma come traino per i ragazzi meno esperti. Tutti hanno dato il loro contributo, in difesa in primis forse una se non la miglior prestazione degli ultimi mesi, capitolo rimbalzi a parte. Probabilmente l’unico aspetto negativo è stato proprio sotto le plance dove soprattutto nei primi due quarti abbiamo concesso troppo agli avversari, consentendogli di restare attaccati nel punteggio pur concedendo poche realizzazioni sui loro attacchi. Domani sarà un’altra gara, loro verranno mentalmente sereni con meno pressione addosso ma pronti a lottare per riscattare la sconfitta di gara 1 per portarci a gara 3, e sicuramente noi dovremo essere ancora più bravi di gara 1! Giochiamo in casa, davanti al nostro pubblico che credo sarà più che numeroso, abbiamo l’occasione di chiudere la serie e possiamo tranquillamente farlo, abbiamo tutte le capacità tecniche, tattiche e motivazionali per farlo, ma attenti a pensare di aver già vinto. Credo che dovremmo ripartire dalla stessa intensità difensiva di gara 1 ma con un super lavoro a rimbalzo e fare ancora meglio, visto che in gara 1 loro hanno avuto percentuali scarse dalla linea dei tre punti, che resta però il loro punto forte in attacco e, quindi saranno pronti a migliorare le loro percentuali; noi dovremo essere bravi a non concedere tiri facili ma sporcare ogni loro tentativo di fare canestro. In attacco abbiamo giocatori pronti a segnare in qualsiasi modo e loro avranno il problema di fermarci! Aspettiamo domani con estrema fiducia, pronti a goderci la gara e speriamo la vittoria. Io personalmente sono sereno come lo ero sabato prima di gara 1, semplicemente perché credo fortemente nelle potenzialità di questa squadra e di tutto lo staff tecnico.”

Biagio Casaburi

Informazioni su Biagio Casaburi

Laureando in Lingue, Letterature e Culture dell'Europa e delle Americhe presso l'Università degli Studi di Napoli "L'Orientale", dopo aver conseguito la Maturità scientifica al Liceo Classico-Scientifico "Don Carlo La Mura" in Angri. Amante dello sport e della sua terra.
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi