Operazione riscatto: ad Angri arriva Cercola.

La prima gara casalinga del 2019 della Primelab Angri Pallacanestro coincide con la seconda giornata del turno di ritorno del campionato di Serie C Gold campano. Al PalaGalvani, domenica pomeriggio, alle ore 18:30, sarà ospitato la Pallacanestro Cercola, che occupa il settimo posto in graduatoria nel raggruppamento ed è a caccia di punti utili in chiave play-off. All’andata, a campi invertiti, la Primelab riuscì ad imporsi 71-90, disputando un’ottima prova di squadra, che stavolta dovrà essere replicata con ancora maggior vigore per riuscire ad imporsi su una formazione che, da quel 14 Ottobre, è cresciuta. È rimasto invariato  l’organico dei napoletani che, agli ordini di coach Caprio, hanno tra le proprie fila giovani interessanti che si stanno affermando con continuità e determinazione; tra i più pericolosi ricordiamo l’ex di giornata Giovanni Balestrieri, che lo scorso anno vestiva la casacca grigio rossa, che sta viaggiando ad una media di 10 punti a partita. Altrettanto pericolosi sono i due giovani Ordine e Scognamiglio che, all’andata, misero in seria difficoltà la difesa angrese; il primo, capocannoniere dei suoi, viaggia ad una media di 17.3 ad allacciata mentre, il secondo, sta sui 10 punti per gara. In conclusione, ricordiamo gli esperti Del Prete e Barbieri, chiocce del gruppo. La truppa doriana, desiderosa di riscatto dopo la debacle di Sarno e la sconfitta a tavolino di Avellino, è pronta a dare battaglia, a far valere il proprio superiore tasso tecnico e la voglia di ricostruire una classifica che è ben diversa da quella che ci si aspettava ad inizio stagione. Tranne Sherman che, oramai, non è più un cestista doriano, coach Massaro può disporre della rosa al completo e del calore del propri sostenitori per andare a punti ed allungare così il passo in graduatoria verso la zona play-off.

Ecco le dichiarazioni di coach Massimo Massaro:

” Veniamo da un periodo che non è certo roseo; veniamo dallo scotto di questa sconfitta a tavolino che ha compromesso il nostro campionato e la nostra classifica. C’è voglia di riscatto, di mettere due punti in classifica. La scorsa partita contro Irpinia, abbiamo disputato un buon match, ma purtroppo è arrivata questa inaspettata sconfitta. Abbiamo molte motivazioni, soprattutto perché torniamo a giocare in casa dopo due trasferte e la posta in palio è importante. Mi aspetto da Cercola una partita intensa, ma noi dovremo essere ancora più affamati. Dovremo avere costanza di rendimento e crederci sempre, anche nelle difficoltà, fino alla fine dei 40’. La squadra sta avendo alcuni problemi fisici ma i ragazzi danno ogni giorno il massimo e spero che raccoglieranno i semi di ciò che coltivano nel corso della settimana. Dobbiamo imporre il nostro gioco e tenere a bada, con una accorta difesa, i punteggi alti degli avversari, con umiltà e grande spirito di sacrificio».

 

Christian Montella.

Ufficio stampa Primelab Angri Pallacanestro.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi