Massima concentrazione per gara 2!

whatsapp-image-2017-04-14-at-11-03-25Dopo la scorsa sconfitta subita in gara 1 a Battipaglia, nello spogliatoio grigiorosso c’è tanta voglia di riscatto. Giovedì ci sarà gara 2 ed i ragazzi dovranno ben figurare davanti al loro pubblico, che sicuramente sarà numeroso, i condor preparando la gara al meglio secondo le direttive di coach Iovino, che oggi è qui con noi: “siamo ancora un po’ amareggiati da gara 1, ovviamente siamo in un periodo di difficoltà, abbiamo dovuto sopperire non solo all’assenza degli americani ma si sono aggiunti infortuni importanti come quello di Vincenzo Di Capua e  Fabio Di Napoli,  stiamo ancora valutando le sue condizioni fisiche per poterlo schierare in vista di gara 2. E’ sicuramente una partita difficile, giocheremo in casa e ci aspettiamo una grande reazione da parte dei nostri tifosi, abbiamo bisogno sicuramente di loro, ma al di là di tutto, al di là delle difficoltà e di qualsiasi giocatore che possa mancare penso che la squadra debba fare ancora di più quadrato, perché ne ha le capacità, ce lo siamo detti in settimana a viso aperto, che chi non abbia voglia di sacrificarsi e di lottare può starsene comodamente a casa, la squadra ha risposto in pieno al messaggio, mi sembra che si stia allenando con grande determinazione  e con grande voglia di portare a casa una vittoria davanti al nostro pubblico; sarebbe sicuramente una vittoria importante per Angri che porterà a giocarsi il tutto per tutto domenica a Battipaglia. Sappiamo bene che loro sono una squadra molto perimetrale, si affidano tantissimo al tiro da 3 punti e fanno della difesa la loro arma principale, io sono contento di quanto fatto in difesa in gara 1 perché li abbiamo tenuti sui 60 punti, ci è mancato sicuramente l’attacco, dove ci siamo fermati a 47 punti che sono sicuramente pochissimi, dobbiamo essere più cinici in attacco, cercare di essere pronti e di farci trovare pronti non solo sui tiri, ma anche sull’aggressività e sulla lucidità in campo, sono ottimista perché ho piena fiducia nella mia squadra, perché c’è voglia e grande determinazione da parte di tutti, non vogliamo fermare la stagione qui ma vogliamo cercare di conquistare qualcosa di importante  e sappiamo che per farlo dobbiamo obbligatoriamente vincere giovedì.”

Biagio Casaburi

Informazioni su Biagio Casaburi

Laureando in Lingue, Letterature e Culture dell'Europa e delle Americhe presso l'Università degli Studi di Napoli "L'Orientale", dopo aver conseguito la Maturità scientifica al Liceo Classico-Scientifico "Don Carlo La Mura" in Angri. Amante dello sport e della sua terra.
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi