L’Angri Pallacanestro piazza il colpo: arriva Nikola Markus

La società Angri Pallacanestro è lieta di annunciare l’accordo per la chiusura di questa stagione sportiva ed opzione per la prossima con l’atleta Nikola Markus ala-pivot di 200 cm per 100 kg.
Classe 1996, Nikola nasce a Podgorica in Montenegro ma si trasferisce all’età di 15 anni in Italia a San Severo dove inizia il suo percorso di formazione giovanile italiano.
Nella stagione 2013/14 viene reclutato da coach Massimo Costagliola al Basket Pool 2000 Loano e qui rimane tre anni formandosi come uomo e giocatore.  
Nella stessa annata 2013/14 e’ uno dei protagonisti del gruppo che raggiunge le finali nazionali U19 e partecipa al campionato di serie C Nazionale. Nella stagione successiva 2014/15 nel campionato di C Nazionale colleziona in 30 minuti di gioco 12 punti e 9 rimbalzi con il 52% al tiro da 2, il 26% al tiro da 3 ed il 67% ai tiri liberi, l’ottima stagione gli vale la chiamata del Derthona Basket per completare la squadra in serie A2 dove transita in doppio tesseramento nella stagione 2015/16.
Nell’annata 2016/17 inizia il suo percorso da professionista post giovanile a Scauri in serie B, in 20 partite gioca 24 minuti di media totalizzando 7,65 punti con il 65% da 2, il 33% da 3 ed 82% ai tiri liberi accompagnati da 4 rimbalzi a gara. L’ottima stagione da rookie viene interrotta sul più bello da un brutto infortunio al ginocchio che ne frena l’evidente percorso di crescita.
Nella stagione 2017/18 ritrova minuti e campo a Cerignola nuovamente in serie B prima di recitare nella scorsa annata un ruolo da protagonista nel campionato di C Gold in Piemonte con la Fortitudo Alessandria. Con la squadra piemontese dopo aver dominato la regular season arriva alla finale promozione persa in 4 gare, in 30 partite Nikola gioca 22,6 minuti di media siglando 12,63 punti con il 50% da 2, il 28% da 3 e l’82% ai tiri liberi arricchiti da 7,1 rimbalzi.
All’inizio della stagione attuale firma per il Basket Giulianova in serie B, gioca 16 minuti a gara con la media di 4,19 punti e 4,12 rimbalzi prima che si concretizzi la possibilità del trasferimento in maglia grigiorossa.

Il commento del Presidente Alfonso Campitiello sull’operazione di mercato:

“Sono davvero soddisfatto di questo mercato invernale, ritengo le operazioni condotte dal nostro DS Tony Benincasa insieme al nostro Coach Massimo Costagliola brillanti e funzionali al nostro sistema e progetto. Oggi diamo il benvenuto a Nikola Markus, un atleta che andrà ad aumentare lo spessore del nostro reparto interni completandolo con la sua esperienza ed energia. Ora siamo al completo e possiamo contare su 14 elementi tutti molto validi. La strada è ancora tanto lunga e difficile, le insidie sono dietro l’angolo in ogni partita ed avremo bisogno di tanta umiltà e dedizione per conservare il primato. Sono fiducioso perché i nostri ragazzi hanno potenziale per crescere ancora e da oggi potremo contare su un’arma in più a nostra disposizione.“

La presentazione dell’atleta dalle parole del coach Massimo Costagliola:

“In primis ringrazio la società per l’intervento effettuato, un’operazione che serve a dare ulteriore sostegno e forza ad una squadra che sta compiendo un cammino straordinario. E’ un piacere ritrovare Nikola e poterlo allenare a distanza di sette anni dopo che le sue qualità fisiche e caratteriali impressionarono favorevolmente per il suo reclutamento. Da quel momento ha avuto un percorso importante dove è cresciuto come giocatore arricchendosi di esperienze di gioco in diversi campionati e come uomo superando con forza e coraggio momenti non semplici. Ha 23 anni e possiede margini di sviluppo ancora notevoli.
È un ragazzo capace di giocare nei due ruoli di ala forte e pivot, solidità fisica e doti caratteriali lo rendono un ottimo difensore e rimbalzista oltre che un collante offensivo pronto a creare spazio ai compagni con i suoi blocchi. Con queste qualità completa il nostro reparto interni e sicuramente potrà’ diventare un addizione importante per la squadra in questo proseguio di stagione.

Queste le prime parole dell’atleta:

“Arrivo ad Angri con grande entusiasmo. La presenza del Coach, il suo modo di allenare e far crescere i giocatori è stato determinante nella mia scelta. Ho visto alcune partite della squadra ed ho subito notato un gruppo molto forte e coeso sul piano caratteriale, la squadra gioca molto bene in attacco ed ama correre in contropiede cosi come in difesa piace esser aggressiva sulla palla. E’ una tipologia di gioco che mi piace molto ed in cui penso di potermi inserire positivamente. Sono venuto ad Angri con grande voglia di vincere e diventare parte di questo progetto. Abbiamo tutte le carte in regola per continuare a fare bene ed arrivare fino in fondo”.

Nikola ha svolto il suo primo allenamento nella serata di ieri, indosserà la maglia n.4 e sarà a disposizione sin dalla difficile trasferta di domani contro la Pallacanestro Salerno.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi