L’ANGRI FEMMINILE VINCE E CONVINCE NEL MATCH SALVEZZA CONTRO STABIA

Roboante successo dell’Angri Femminile che sconfigge al PalaGalvani 76-51 Basket Femminile Stabia. Partita sempre saldamente in mano al team di coach Francesco Iannone. Le ospiti agguantano anche il 25 pari, poi la reazione delle grigiorosse è veemente. Ben cinque le giocatrici in doppia cifra per l’Angri Femminile. Sugli scudi Manna, ancora a segno con 20 punti, e Capriati con 17 malgrado l’influenza patita in settimana. Dietro di loro da segnalare anche gli 11 di Iuliano e Falino e i 10 di Sapienza, preziosa anche a rimbalzo. Due punti fondamentali in chiave salvezza per le angresi, che si portano 2-0 negli scontri diretti con Stabia. Queste le parole di Francesco Iannone al termine della sfida.

“Tantissimi complimenti per le ragazze. Hanno mostrato maturità, coesione e affinità di gruppo. Negli spogliatoi avevo detto loro che non sarebbe stata una gara facile, perché Castellammare ci tallonava a due punti di distanza in classifica. Bisognava cercare la mano della propria compagna e essere sicuri che sarebbe sempre arrivata nei momenti di difficoltà. Ed è andata proprio così. Nel primo quarto abbiamo subito messo le cose in chiaro andando avanti di 13 punti. Nel secondo periodo le ospiti hanno messo più pressione difensiva ed è lì che è uscita fuori la squadra. Siamo usciti dal momento di stress e nel terzo quarto abbiamo chiuso sul +12 per poi andare via nell’ultima frazione. Ci sono stati anche progressi dal punto di vista del gioco e stiamo riuscendo a gestire meglio le gare. Sono soddisfatto del lavoro che stiamo svolgendo, ma dobbiamo continuare a lavorare. Abbiamo ampi margini di miglioramento. Ora affrontiamo una nuova settimana lunga e importante per un’altra sfida salvezza sul parquet di Casalnuovo”.

Angri Femminile-Basket Femminile Stabia 76-51

Angri Femminile: Iuliano 11, Sicignano 5, Catalani 2, Manna 20, Nastro, Stigliano, Sapienza 10, Cesarano, Falino 11, Manganiello, Capriati 17. All. Iannone

Basket Femminile Stabia: Scognamiglio, Sansone Saca 2, M. Scala 12, Iozzino, Inverno 3, De Rosa n.e., Evacuo 2, Somma 3, Di Sarno 6, Giustino 4, Di Martino 9, P. Manna 10. All. Martone

Arbitri: Auricchio e Morra

Parziali: 20-13, 39-29, 53-41

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi