La Primelab Angri Pallacanestro espugna Maddaloni.

Pallacanestro San Michele Maddaloni-Primelab Angri Pallacanestro:70-98 (18-22; 20-21; 19-24; 13-31)

Seconda vittoria consecutiva per la Primelab Angri Pallacanestro che, in trasferta, ha battuto la Pallacanestro San Michele Maddaloni con il risultato di 70-98. Buona prova corale per gli uomini di coach Costagliola i quali conducono il match fin dalla palla a due e chiudono la contesa con quattro uomini in doppia cifra, a testimonianza dell’enorme mole di gioco offensiva espressa sul parquet casertano. Forino e compagni dunque salgono a quota 22 punti in classifica e si preparano al meglio ad affrontare il prossimo impegno in programma Mercoledì 27 Febbraio, al PalaGalvani di Angri, contro il New Caserta Basket, valido per i quarti di finale di Coppa Campania.

I quintetti:

Pallacanestro San Michele Maddaloni: Orefice; Cioppa; Ragnino; Gazzillo; Verazzo.

Primelab Angri Pallacanestro: Cucco; Chiavazzo; Hankerson; Forino; Zeneli.

La partita:

Il match è aperto da un mini-parziale segnato dal duo Hankerson-Chiavazzo che, dopo un solo minuto, porta gli ospiti sullo 0-5. Maddaloni però risponde a tono e con Verazzo e Orefice prima riporta la contesa in parità e poi va in vantaggio sull’8-5. La partita si fa subito tesa, con entrambe le squadre che, a metà quarto, rallentano la propria produzione offensiva e commettono molti errori in attacco. Le due triple messe a segno da Zeneli ed Hankerson risvegliano la partita e riportano i doriani avanti (12-13) mentre i padroni di casa si affidano al solo Orefice, capace di segnare 12 punti dei suoi 24 totali nel solo primo quarto. S’iscrivono a referto anche capitan Forino, Cucco e Gazzillo con il match che al 10’ dice 18-22.

Il secondo quarto si apre con errori da ambo i lati. A mettere fine a questa empasse ci pensa il 2/2 di Orefice, subito risposto dal tap-in di Zeneli. Angri prova a scappare ma Maddaloni trova sempre il modo di rimanere incollata al punteggio che al 15’ dice 27-31. I condors però vogliono la vittoria e in 1’ piazzano un break di 6-0 con il duo Melillo-Hankerson che li porta sul +10 (27-37) e dà la prima spallata al match. L’entrata in bonus dei padroni di casa è una mazzata per Forino e compagni che, complici le buone percentuali ai liberi di Maddaloni, si vedono dimezzare il vantaggio accumulato in precedenza. E così, all’intervallo lungo, il tabellone luminoso del Pala Angioni Caliendo dice 38-43.

I 4 punti segnati in rapida successione dal giovane Verazzo aprono il secondo tempo, con i padroni di casa che si portano ad una sola distanza dagli ospiti (42-43). Zeneli e Melillo non ci stanno e in pochi secondi segnano due triple importanti che fanno segnare il 42-49. Sembra l’allungo decisivo, ma i giovani maddalonesi non lasciano scappare i doriani e grazie ai canestri di Cioppa e Verazzo tornano a sul -4 (54-58). Poi, in chiusura di quarto, la fiammata che indirizza il match; salgono in cattedra i cestisti doriani che con esperienza e cinismo mettono a referto un break di 0-9, iniziato da Dimitriu e chiuso da Zeneli, che vale l’allungo sul 54-67. Il buzzer-beater di Ragnino chiude il terzo periodo con il parziale di 57-67.

I 10 punti di vantaggio sembrano essere un vantaggio rassicurante per i condors che però non entrano in campo per difendere il vantaggio ma per assestare il colpo decisivo a Maddaloni. E così gli uomini di coach Costagliola giocano un quarto importante, macinano gioco e punti, segnano ed arginano i tentativi di rientrare in partita da parte dei padroni di casa. Sale di giri capitan Forino, autore di 11 punti nel solo ultimo quarto e che con la sua esperienza aiuta i suoi compagni di squadra a portare a casa due punti fondamentali. I condors segnano e gestiscono il vantaggio sino alla sirena finale che sancisce la vittoria della Primelab Angri Pallacanestro con il risultato di 70-98.

I tabellini:

Pallacanestro San Michele Maddaloni: Orefice 24; Verazzo 18; Gazzillo 9; Ragnino 7; Cioppa 5; Tronco 5; Cerreto 2; Schettino; Papa. Coach:Monda.

Primelab Angri Pallacanestro: Hankerson 23; Zeneli 21; Forino 19; Melillo 18; Chiavazzo 6; Cucco 6; Dimitriu 5; D’Apice; Coppola. Coach: Costagliola.

Christian Montella.

Ufficio stampa Primelab Angri Pallacanestro.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi