La Primelab Angri Pallacanestro cade a Bellizzi con il risultato di 75-72.

Semprefarmacia.it Basket Bellizzi- Primelab Angri Pallacanestro 75-72(27-17; 18-26; 16-14; 14-15)

In una cornice di pubblico degna di nota, la Primelab Angri Pallacanestro non supera l’ostacolo Bellizzi ed al termine di una partita bellissima, cede contro i padroni di casa con il risultato di 75-72.

Quintetti:

Semprefarmacia.it Basket Bellizzi: Trapani; Valentino; Di Mauro; Esposito; Dondur.

Primelab Angri Pallacanestro: Di Napoli; Melillo; Forino; Carrichiello; Luongo.

La partita:

In un clima di rispetto reciproco e di sportività si è giocato al PalaBerlinguer di Bellizzi la 6 giornata del campionato di serie C silver. Coach Massaro e coach Orlando schierano i loro uomini più in forma e lo spettacolo è assicurato fin dalle prime battute di gioco; parte bene la Primelab che con il duo Di NapoliCarrichiello piazza un break di 5-0. La risposta gialloblù è affidata al lungo Dondur ed al capitano Di Mauro, che in un amen ristabiliscono la parità. La partita è avvincente, ogni possesso è un canestro: Carrichiello e Forino rispondono ai canestri avversari, portando i doriani sul 10-13. Dondur e compagni rispondono e si riportano in vantaggio per 16-13 ; Angri non sa più reagire ed allora ne approfittano i padroni di casa che piazzano un parziale di 11-4 che dopo i primi 10’ di gioco porta il risultato sul 27-17.

Al ritorno in campo è Bellizzi ad aprire le danze; Angri risponde subito con il solito Fabio Di Napoli e con l’under Davide Vecchione, autore di un’ottima partita. La Primelab torna a far vedere ottime cose in difesa ed in attacco, seppur peccando in termini di cinicità. Vecchione e Di Napoli traghettano la squadra prima sul -1(35-34) e poi sul sorpasso che a –4’ porta i grigiorossi sul 35-38, grazie anche al canestro di Giovanni Balestrieri. Bellizzi ritorna a farsi sentire e riesce a capovolgere questa situazione di svantaggio e si riporta sopra di 4 (4238). Carrichiello e Ventura ristabiliscono la parità, ma sul finire di quarto gli uomini di coach Orlando segnano il 45-43 , risultato con cui le due squadre vanno negli spogliatoi per la fine del primo tempo.

 

 

Al ritorno in campo Bellizzi prova nuovamente a tornare avanti, traghettata dai suoi uomini migliori che portano il risultato sul 5647. Ancora una volta però la formazione di coach Massaro riesce a reagire; Di Napoli è l’uomo faro che illumina e porta via Angri da un mare in tempesta che poteva risultare già fatale; Assist illuminanti per i compagni e canestri decisivi fanno sì che lo svantaggio si assottigli sempre di più e quando la penultima sirena suona, il tabellone luminoso del PalaBerlinguer segna 61-57.

Ultimi 10’ da cardiopalma; le tribune sono uno spettacolo di tifo, ed i 10 uomini in campo sanno regalare una frazione di gioco degna della splendida atmosfera presente sugli spalti. Per tutto il quarto le due squadre sono divise da un solo possesso e dopo una prima parte di quarto in cui Bellizzi prova come sempre ad andare avanti, Angri nella seconda parte sa regaire e quando ormai mancavano poco più di 2’ di gioco, riesce a pareggiarla portando il risultato sul 70-70. La partita viene decisa da Gerardo Esposito: prima fa il 72-70 e poi, segnandone 3 su 4 dalla lunetta, chiude definitivamente i giochi. A nulla serve il canestro di Di Napoli, se non a rendere meno pesante lo svantaggio. Finisce così, con il risultato di 75-72, il turno infrasettimanale di Bellizzi ed Angri. Ora testa a domenica, quando al Palagalvani arriverà la Virtus Pozzuoli di coach Serpico.

Tabellini:

Semprefarmacia.it Basket Bellizzi: Dondur 20 pnt; Di Mauro 16; Trapani 14; Esposito 12; Spinelli 5; Ferrigno 4; Bassano 2; Valentino 2. Coach Orlando.

Primelab Angri Pallacanestro: Di Napoli 28 pnt; Carrichiello 14; Luongo 8; Vecchione 8; Cimminella 4; Balestrieri 2; Dimitriu 2; Ventura 2. Coach Massaro.

di Christian Montella

Ufficio stampa Primelab Angri Pallacanestro.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi