Colpo Angri Pallacanestro: firmato Iannicelli!

La società Angri Pallacanestro è lieta di comunicare di aver raggiunto un accordo annuale per la stagione sportiva 2021/22 ed opzione per quella successiva con l’atleta Andrea Iannicelli.
Classe 1991, ala di 196 cm x 85 kg, Andrea come ogni avellinese doc cresce nelle giovanili della Scandone Avellino e fa il suo esordio in serie A nella stagione 2007/08 nel match casalingo contro la Legea Scafati. Resta nell’orbita della prima squadra sino alla stagione 2011/12 quando decide di trasferirsi al Magic Team di Benevento in serie C, la sua carriera successivamente sempre in serie C fa tappa a Reggio Calabria sponda Nuova Jolly, Delta Basket Salerno e Nuova Pallacanestro Sarno dove chiude nel 2017/18 un triennio ricco di soddisfazioni con una stagione molto proficua su piano personale alla media di 12.9 punti per gara. Le buone prestazioni gli valgono la chiamata del Basket Bellizzi, qui Andrea in due stagioni diventa uno dei punti di riferimento della squadra salernitana. Nella stagione 2018/19 è il sesto uomo di lusso di una squadra che raggiunge la semifinale promozione grazie anche a due triple decisive di Andrea nell’ultimo parziale della gara di ritorno ad Angri nei quarti playoff. In quella successiva 2019/20 la sua migliore stagione sul piano personale alla media di 13,31 punti in 31,2 minuti di gioco con 50% da 2, 35% da tre e 4,31 rimbalzi a gara viene interrotta dallo stop per Covid. Nella stagione appena trascorsa prima firma in estate per la Cestistica Benevento ma a causa del secondo stop Covid risolve il contratto senza mai giocare con la maglia sannita. Accetta a Marzo la proposta del Basket Irpinia Avellino e qui chiude una stagione breve ed anomala con le ultime sei partite su sette in doppia cifra.
Adesso ad attendere Andrea per una nuova avventura ci saranno la maglia grigiorossa ed il calore del PalaGalvani.

Queste le dichiarazioni dell’atleta avellinese:

“Sono veramente molto contento della decisione presa. Angri è una piazza importante, ai vertici del massimo campionato regionale campano da anni. L’ambizione della società di voler competere e recitare un ruolo da protagonista nel prossimo campionato è chiara dalla composizione del roster. Questa per me è una motivazione importante . Spero che la situazione pandemica ci faccia rimanere tranquilli in modo da poter vivere al meglio e con spensieratezza la stagione. Sono felicissimo di ricongiungermi con alcuni dei miei vecchi amici, anche fuori dal campo come il Capitano Ciccio Chiavazzo e coach Daniel Saviano. A quest ultimo e a coach Costagliola vanno i miei ringraziamenti perché mi hanno voluto fortemente in questa squadra con un ruolo centrale e di grande responsabilità. Spero di ripagare questa fiducia al meglio delle mie possibilità.
Non vedo l’ora di iniziare e spero di tornare a vivere, questa volta con la maglia giusta, il calore di un PalaGalvani pieno di persone pronte a supportarci verso questa cavalcata che ci attende.“

La presentazione dell’atleta nelle parole di coach Massimo Costagliola:

“Andrea è un ragazzo che si è sempre distinto in campo per il suo valore tecnico e fuori per la sua educazione. E’ sempre stato molto apprezzato dalla società e siamo veramente molto contenti che si siano create le condizioni per averlo con noi avendo rappresentato la nostra prima scelta nel ruolo dall’inizio del mercato. La sua conoscenza del gioco unita ad una naturale duttilità mi permetterà di utilizzarlo in ruoli diversi, il suo tiro rappresenterà un arma molto importante per scalfire le difese avversarie. Assieme a capitan Chiavazzo e Ljubo sarà uno dei veterani in squadra, una grande responsabilità con l’onere di indicare la strada giusta ai compagni più giovani.”

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi