CAPITAN CHIAVAZZO E L’ANGRI PALLACANESTRO ANCORA INSIEME.

Dopo la riconferma di coach Costagliola, e l’acquisto di Ljubisia Markovic l’Angri Pallacanestro è lieta è felice di annunciare la conferma, per la stagione 21/22, del capitano Francesco Chiavazzo.

Per la guardia-ala classe ’87 nativo di Angri il campionato 2021/22 rappresenterà la quarta stagione con la casacca doriana, segno chiaro e netto della continuità del progetto tecnico angrese di cui Chiavazzo è una colonna portante nonché uomo simbolo.

L’atleta non ha bisogno di presentazioni: cestista completo, capace di essere decisivo tanto in fase offensiva che in quella difensiva, prima di arrivare a vestire la maglia della sua città ha vantato esperienze nelle migliori piazze cestistiche d’Italia.

Quattro anni fa la chiamata dell’Angri Pallacanestro e l’investitura come capitano, con Francesco che ha fin da subito conquistato il pubblico sia per le sue sempre eccellenti prestazioni in campo. sia per le sue indubbie e forti qualità morali.

Il cestista angrese continuerà dunque a ricoprire il ruolo di direttore d’orchestra, in campo e fuori, rappresentando un punto fermo per il roster di coach Massimo Costagliola e per tutto il progetto tecnico doriano, continuando ad allenare alcuni gruppi under della società.

Non vede l’ora di iniziare questa nuova stagione in maglia doriana Francesco Chiavazzo, il quale ha dichiarato:

“Essere il Capitano e far parte ancora di questo progetto e di questa società ambiziosa è sempre e sarà un orgoglio e sono estremamente entusiasta di poter mettere a disposizione la mia persona e il mio gioco per la città in cui sono nato e vivo.Questo che verrà sarà un anno importante, perché segue una stagione che ci ha visti affrontare ostacoli più grandi di noi, ma con lo spirito e la forza che ci contraddistingue siamo riusciti a portare a casa il nostro obbiettivo con una squadra giovane, ma degli equilibri solidi.Mi auguro da Capitano di poter trasmettere a tutta la squadra la voglia e il sacrificio di lottare in ogni partita, così da poter dare soddisfazioni al nostro pubblico che purtroppo nell’anno passato non è potuto starci vicino e che mi auguro, invito e sono certo che lo avremo al nostro fianco per l’intera stagione.Buon Campionato a tutti e Forza Angri!

Felice, anche il Presidente Campitiello:

“Chiavazzo rappresenta la nostra bandiera, è il nostro capitano. La sua riconferma è quasi naturale ed è fondamentale per l’intero gruppo e per il nostro progetto.D’altronde Francesco si sta distinguendo anche nel ruolo di coach con alcune squadre giovanili con ottimi risultati, segno tangibile della sua cultura cestistica elevata che non vogliamo assolutamente farci mancare. Non vediamo l’ora di iniziare questo nuovo capitolo della nostra storia, insieme.”

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi