Angri fa visita a Pozzuoli; le parole di coach Iannone.

 

La Primelab Angri Pallacanestro non ha molto tempo per festeggiare la vittoria della serie contro la Pallacanestro San Michele Maddaloni che già deve immergersi nella serie decisiva, quella finale. A contendersi con lei un posto nell’interzona, ci sarà la Virtus Pozzuoli. La serie, che sarà al meglio delle tre gare, avrà inizio domani sera alle ore 19:30 al PalaErrico di Pozzuoli. I grigiorossi scenderanno in campo consapevoli dei propri mezzi, anche grazie alle ottime prove realizzate nelle precedenti sfide, anche per provare a violare il fattore campo che è favorevole ai puteolani. A dirigere la gara saranno i signori Giovanni Morra di San Giorgio a Cremano (NA) e Mirko Sabatino di Salerno (SA).

Alla vigilia dell’inizio di questa serie, abbiamo sentito l’allenatore in seconda della Primelab, Francesco Iannone: “Siamo felici di aver raggiunto, per il secondo anno consecutivo, la finale play-off regionale. Eravamo consapevoli del fatto che affrontavamo una squadra tosta quale Maddaloni, ma anche noi sapevamo di essere forti e l’abbiamo dimostrato sul campo. Ora ci aspetta un’altra serie difficile, contro Pozzuoli. La squadra di coach Serpico, durante questi play-off, ha fatto vedere sempre ottime cose, andando avanti con organizzazione e concretezza in attacco. Quindi sicuramente dovremmo essere bravi in difesa, per arginare il loro super attacco. Dal canto nostro siamo molto motivati e ci teniamo a far bene, anche perché sappiamo che sabato verranno molti tifosi da Angri e non vorremmo di certo deluderli. Ci stiamo allenando bene, nonostante qualche acciacco derivante dall’intensa semifinale contro Maddaloni. Sarà una serie difficile, ma noi siamo arrivati fin qui e non vogliamo assolutamente fermarci.”
Ora la parola passa al campo; vi aspettiamo al PalaErrico di Pozzuoli per sostenere i nostri condors.

 

Christian Montella.
Ufficio stampa Primelab Angri Pallacanestro.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi