Angri Pallacanestro, il 2020 si apre al PalaGalvani contro Catanzaro

Si apre tra le mura amiche del PalaGalvani il 2020 dell’Angri Pallacanestro targata MondoAusili. I doriani ospiteranno, nell’ultima giornata del girone di andata, il Pianeta Basket Catanzaro, formazione calabrese che occupa il 4°posto in classifica. La partita sarà disputata Domenica 12 Gennaio, con la palla a due che verrà alzata alle ore 18:00. Arbitreranno il match il 1°arbitro, sig. Davide Ricci di Caserta e dal 2° arbitro sig. Clemente Santoanastaso di Maddaloni (CE).

I ragazzi di coach Costagliola si erano lasciati alle spalle il 2019 con una bella vittoria in trasferta ai danni del Basket Venafro, successo che ha confermato i doriani al 3° posto in classifica. Chiavazzo e compagni, dunque, vorranno riprendere il discorso da dove si era interrotto e regalarsi un esordio vittorioso in questo 2020. Non sarà però facile avere la meglio sulla truppa di coach Umberto Di Martino, coach con una buona dose di esperienza che in questa prima parte di stagione sta traghettando i suoi verso le zone alte della classifica. Il roster calabrese è sicuramente tra i più competitivi della categoria nonostante un età media molto bassa. Bisognerà prestare particolare attenzione all’ala piccola Stolic ed al centro Fall, capocannoniere dei suoi con 20.5 punti di media, ottimamente coadiuvati da un gruppo ben assortito quanto ad esperienza, fisicità e freschezza, che si compone delle guardie Rotundo e Miljanic, dei due playmaker Commisso e Dmitrovic, dell’ala grande Mavric, e degli esterni Malkic e Procopio.

Il match ci viene presentato anche dal coach dei doriani, Massimo Costagliola:

 

Finalmente si torna a giocare! Dopo una sosta così lunga il piacere di ritornare a competere si scontra con la difficoltà a ritrovare il ritmo giusto e gli equilibri precedenti, bisogna esser consapevoli della possibile criticità ed avere pazienza, tolleranza nel caso in cui le cose non andassero subito nel verso giusto. La squadra ha svolto un lavoro egregio dal ritorno in palestra, in settimana abbiamo svolto un’ottima amichevole utile a romper il ghiaccio e sono fiducioso che da subito i miei ragazzi avranno il giusto approccio ritrovando gli equilibri positivi che sino ad ora ci hanno accompagnato.Catanzaro è una squadra giovane, fisicamente solida e molto interessante che sta avendo un percorso molto positivo. Hanno nel loro centro Billy Fall la chioccia e principale terminale offensivo, dovremo lavorare con grande attenzione e sacrificio fisico per limitarlo sotto canestro. Dovremo giocare con raziocinio in attacco per non alimentare il loro campo aperto. Vogliamo iniziare il nuovo anno con una vittoria e consolidare la nostra posizione in classifica e per farlo abbiamo bisogno del solito grande sostegno dei nostri tifosi.”

Ufficio stampa Angri Pallacanestro.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi